martedì 6 dicembre 2016

La ciclicità degli eventi meteorici

In tutti questi anni che mi occupo di agricoltura ho potuto notare una ciclicità degli eventi alluvionali/siccitosi, che si ripresentano ogni 10-11 anni, così come ho già scritto più volte.

Cosa si aspetta, quindi, adesso?
Dovremmo avere ancora delle piogge, stando alla ciclicità degli eventi, ed infatti novembre è ritornato ad essere il mese statisticamente più piovoso, ma anche questo mese di dicembre non ci fa desiderare le piogge.

Ma la cosa strana è che questa ciclicità meteo undecennale coincide con la ciclicità undecennale dell’attività solare, come riportato su wikipedia consultabile cliccando qui.


E di seguito una tabella mostra quanto appena scritto:

PSR Sicilia 2014/2020 - Misura 4.2 - aggiornamento bando

Pubblico quanto riportato sul sito internet istituzionale del PSR Sicilia 2014/2020:

SOTTOMISURA 4.2 - AVVISO - Ad integrazione di quanto previsto all’art. 8 “Disposizioni Finali” del bando relativo alla sottomisura 4.2 “Sostegno a investimenti a favore della trasformazione/commercializzazione e/o dello sviluppo dei prodotti agricoli” pubblicato in data 29/11/2016, si intende allegato al predetto bando l’ulteriore “Modello integrativo alla domanda con dichiarazioni aggiuntive del beneficiario”, denominato “allegato I d)”. Si comunica, altresì, che lo stesso dovrà essere prodotto in duplice copia, pena l’irricevibilità della domanda, all’atto della presentazione dell’istanza.

qui sotto i documenti in formato grafico
Pubblico le Istruzioni Operative Agea n. 41 del 2 dicembre 2016

Integrazioni e semplificazioni da apportare alle istruzioni operative 33 prot. N. ORPUM.2016.31039 del 27/09/2016 per all'accesso alla riserva nazionale - Campagna 2015: Fattispecie "D" compensazione di svantaggi specifici relativamente ai beneficiari richiedenti le cui superfici (in tutto o in parte) sono situate in zone classificate montane ai sensi della regolamentazione dell'Unione (FEASR).

qui sotto in formato grafico il documento

lunedì 5 dicembre 2016

PSR Sicilia 2014/2020 - Misura 4.2: note dolenti

Un'altra nota dolente sulla Misura 4.2 del PSR Sicilia 2014/2020, misura pubblicata qualche giorno fa e la cui data per la presentazione telematica delle istanze è prevista per oggi (vedremo se il SIAN consentirà l'inserimento).

Fra le decine e decine di documenti cartacei da produrre, in barba alla "dematerializzazione", c'è anche il "patto d’integrità sottoscritto dal beneficiario".
Non si comprende perchè sia stata inserita questa richiesta, mi auguro per un "copia/incolla" dimenticato ... che i più raffinati chiamano "refuso" ...
Ebbene il "patto di integrità" va richiesto in caso di appalti pubblici, dove in un bando c'è una stazione appaltante e dall'altra parte una società vincitrice del bando ed esecutrice di lavori.
Ma qui ... quale stazione appaltante c'è???
Mah!
Per i più pigri: vi invito a leggere un bellissimo "post" pubblicato sul sito internet "Appalti e Contratti" relativo al patto di integrità cliccando qui.

Il portale "patagrumi"

Ho già scritto qualche anno fa sul portale "Patagrumi"; questa mattina riporto nuovamente quanto scritto già per rinnovare l'utilizzo di questo interessantissimo portale.

era il 21 novembre 2013 ...
Ieri pomeriggio sono stato all'interessantissimo incontro tenutosi al Parco Scientifico di Catania, dove il prof. dott. agr. Antonino Catara ha discusso con tanti colleghi intervenuti le problematiche "tristeza" agrumi, e non solo.
Erano presenti, oltre all'Ordine degli Agronomi di Catania, anche il Servizio Fitosanitario Regionale, con colleghi dell'Osservatorio per le Malattie delle Piante di Acireale.
Il prof. Catara ... ha mostrato un nuovo portale realizzato dal Parco Scientifico: il portale delle fitopatologie degli agrumi, raggiungibile a questo indirizzo internet:
Ammetto che non ne conoscevo l'esistenza, e l'ho messo fra "i preferiti".
All'interno del portale migliaia di foto di patologie diverse degli agrumi.
Un utilissimo strumento non solo per noi professionisti del settore, ma anche per gli agrumicoltori stessi.
Il portale è stato realizzato con la possibilità di inviare le proprie foto, e quindi diventa "interattivo" fra l'utente del portale, e la comunità che lo consulta.

Consiglio VIVAMENTE di consultarlo; questa mattina ... ci "ho perso" un bel pò di tempo e ... debbo fare i complimenti per questo utilissimo servizio!
Ogni tanto ... dare una buona notizia come questa ... fa ben sperare!

Carissimo Professore Catara, un GRAZIE da parte di tutti.

La dematerializzazione, 2° puntata

L'abbandono dell'uso del "cartaceo", quindi, viene auspicato da tutti.
Sul sito internet Agenda Digitale Italiana che ho indicato ieri trovate tantissime informazioni sul processo evolutivo della dematerializzazione in una serie di "sezioni" che publbico qui sotto:

domenica 4 dicembre 2016

Agrumi: annata strana

Una strana annata quella dell'agrumicoltura siciliana, e mi riferisco in particolar modo in quella della zona orientale, prevalentemente destinata alla produzione di arance.
Innanzi tutto una produzione scarsa in quantità, scaturente da diversi fattori di cui ho già scritto tempo addietro.
Poi la lunga siccità: ben quattro anni che hanno determinato l'innalzamento in percentuale della salinità (detta "in soldoni") nelle acque irrigue, ma anche la scarsa disponibilità nei volumi necessari.
Poi ancora il vento disseccante in molte contrade (v. foto che pubblico oggi), che hanno mortificato le piante con una filloptosi esagerata ed anche una sostanziosa perdita di frutti.

Poi ancora le piogge persistenti di settembre, che hanno innescato una accentuazione dei fenomeni di "allupatura", ovvero l'esplosione della "Phytophthora citrophthora", con conseguente ulteriore perdita di frutti.
Poi ancora attacchi di "mosca della frutta", la "Ceratitis capitata".
E girando per le campagne si nota la cascola abbondante di frutti.

Il tutto silentemente sopportato dagli agrumicoltori ... 

Qui sotto alcune foto.

La dematerializzazione, 1° puntata

Se cercate il significato Dematerializzazione su Wikipedia questo è ciò che vi restituisce il sistema "La dematerializzazione è un processo di innovazione tecnologica che prevede la conversione di qualunque documento cartaceo in un adeguato formato digitale, fruibile con mezzi informatici, finalizzata alla distruzione della materialità, così da beneficiare dei netti vantaggi di maneggevolezza offerti dalla tecnologia."

Se andate sul sito internet Agenzia per l'Italia Digitale, al seguente sito internet http://www.agid.gov.it/, trovate tutte le norme che oggi impongono alle Pubbliche Amministrazioni di utilizzare il processo di dematerializzazione, ovvero di incentivare la produzione di qualsiasi atto e documento in formato digitale, ma addirittura di vietarne la produzione cartacea.

Non si comprende, però, perchè molte amministrazioni insistano nel richiedere documentazioni in formato cartaceo e soprattutto perchè non accolgano quelle in formato elettronico, spesso firmate digitalmente.

sabato 3 dicembre 2016

PSR Sicilia 2014/2020 - Misura 4.3.1

Sul sito internet istituzionale del PSR Sicilia 2014/2020 è stata pubblicata ieri l'ennesima variazione delle Disposizioni Attuative della Misura 4.3.1.

Sottomisura 4.3. azione 1 “Viabilità interaziendale e strade rurali per l’accesso ai terreni agricoli e forestali” – DISPOSIZIONI ATTUATIVE AGGIORNATE - Si pubblicano le disposizioni attuative parte specifica della Sottomisura 4.3. azione 1 integrate con le modifiche approvate con DDG n° 1438 del 31/10/2016. 

Note dolenti: questa misura è stata già modificata tre volte "in corsa".
Ma si può avere una "versione stabile" così da lavorarci seriamente, e in modo definitivo?

Qui sotto i documenti in formato grafico.

PSR Sicilia 2014/2020 - Misura 13

Sul sito internet istituzionale del PSR Sicilia 2014/2020 è stato pubblicato:

Misura 13 “Indennità a favore delle zone soggette a vincoli naturali o ad altri vincoli specifici” bando 2015 – AVVISO - con Decreto del Dirigente Generale n. 7346 del 30/11/2016 sono stati approvati gli elenchi regionali delle domande ad istruttoria automatizzata (Allegati A) e delle domande ad istruttoria manuale (Allegati B) distinti per operazione 13.1.1, 13.2.1 e 13.3.1. Si allega altresì il file con l'indicazione delle informazioni relative alle anomalie che hanno reso MANUALE le domande. 

Qui sotto il Decreto in formato grafico.

Agea: controllo domande misure a superfici

Pubblico in formato grafico le Istruzioni Operative Agea n. 42 del 2 dicembre 2016

Sviluppo Rurale. Criteri di controllo delle Domande di Pagamento per le Misure connesse alle superfici e le Misure connesse agli animali presentate ai sensi del Reg. CE 1698/2005 e del Reg. UE 1305/2013 ‐ Campagna 2016.

Agea: istruzione operative OCM vino ristrutturazione vigneti

Pubblico, in formato grafico, le Istruzioni Operative Agea n. 40 del 1 dicembre 2016

O.C.M. unica Reg. (CE) n. 1308/2013 art. 46 - "Integrazione alle istruzioni operative relative alle modalità e condizioni per l'accesso all'aiuto comunitario per la Riconversione e ristrutturazione vigneti" per la campagna 2016/2017 - proroga presentazione Termine lavori domande con pagamento a collaudo.

Agea: istruzioni operative OCM vino investimenti

Pubblico, in formato grafico le Istruzioni Operative Agea n. 39 del 30 novembre 2016

OCM Unica Regolamento (UE) n. 1308/2013 - articolo 50) misura Investimenti. Istruzioni operative relative alle modalità e condizioni per la presentazione delle domande di pagamento a saldo, per gli investimenti biennali campagna di riferimento 2015/2016, nonché ai criteri istruttori per l'ammissibilità al finanziamento.

Evoluzione meteo

Due le perturbazioni in arrivo la prossima settimana sulla nostra regione.
Una prima perturbazione transiterà già da lunedì.
Piogge previste da lunedì sera e fino a mercoledì.
L'altra perturbazione dovrebbe seguire nella giornata di venerdì. 

venerdì 2 dicembre 2016

L'insostenibile leggerezza dell'INPS

Mi è arrivata una email che mi pare appena il caso di pubblicare, omettendo ovviamente il mittente, relativa alla segnalazione danni che viene effettuata dagli agricoltori allorquando subiscono un qualsiasi danno di origine atmosferica nei propri fondi.
Ormai, e purtroppo lo sappiamo benissimo, il Fondo di Solidarietà Nazionale non aiuta più le aziende agricole direttamente, ma lo fa attraverso la sottoscrizione di polizze assicurative multirischio.
Vero è che sarebbe la cosa più giusta, ma di fatto gli agricoltori non percepiscono alcun ristoro, se non parziale, solo ed esclusivamente da grandinate, rimborsi epurati da franchigie onerose e riduzioni di "cavilli" vari.

Cosa resta, quindi, all'agricoltore per tentare di salvarsi un pò? La segnalazione dei danni da farsi all'Ispettorato all'Agricoltura competente per territorio, all'Agenzia delle Entrate, ma anche all'INPS.

Ed all'INPS viene trasmessa poichè nel caso in cui avvenga una delimitazione dei danni segnalati, ecco che possono essere applicate delle riduzioni sulle onerosissime contribuzioni previdenziali e salariali, che ricordo sono di circa 12,50 euro/giornata lavorativa più le ritenute da versare pari a circa 11,50/euro al giorno. Costo complessivo per giornata/operaio circa euro 24,00!!!
Ed ecco cosa ha risposto l'INPS di Catania ad una segnalazione danni:

Ciao Corrado, per conoscenza e curiosità questa le risposta dell'INPS alla denuncia danni atmosferici.

Gentile contribuente,
in riscontro alla richiesta di cui in oggetto si informa che questo Istituto non ha competenza in materia di accertamento dei danni atmosferici in agricoltura.

Non so se ridere o piangere, confesso, perchè non è ammissibile che chi risponde ad una segnalazione danni ben dettagliata non solo non conosca la legge di riferimento, ma nemmeno legge l'istanza stessa!

Infatti nella maggior parte delle istanze viene riportata la seguente richiesta:
1) All'Ispettorato Provinciale dell'Agricoltura l'accertamento dei sopraindicati danni, al fine della inclusione nella delimitazione delle zone danneggiate e della conseguente fruizione delle agevolazioni previste dalla Legge 14 febbraio 1992, n. 185 e successive integrazioni e modificazioni.
2) All'Ufficio Tecnico Erariale l'accertamento della diminuzione del prodotto per l'applicazione delle agevolazioni fiscali, ai sensi degli artt. 27 e 31 del D.P.R. 29 settembre 1973, n. 597 e dell'art. 27 del D.P.R. 29 settembre 1973, n. 599, nonché la sospensione dei contributi assistenziali e previdenziali, ai sensi dell'art. 5 della Legge 14 febbraio 1992, n. 185 e successive integrazioni e modificazioni.

PSR Sicilia 2014/2020 - Misura 13 - Modifica Disposizioni Attuative

Sul sito internet del PSR Sicilia 2014/2020 nella gioranata di ieri è stato pubblicato:

MISURA 13 “Indennità a favore delle zone soggette a vincoli naturali o ad altri vincoli specifici” bando 2015 – AVVISO
Con Decreto del Dirigente Generale n. 7078 del 24/11/2016, in corso di registrazione alla Corte dei Conti, si è provveduto alla modifica delle Disposizioni attuative, del Bando e all'approvazione della procedura di istruttoria automatizzata. 

Qui sotto tutti i relativi documenti in formato grafico.

PSR Sicilia 2007/2013 - Misura 214 1/F

Sul sito internet del PSR Sicilia 2007/2013 ieri è stato pubblicato:

Reg. CE 1698/05 – Programma di sviluppo rurale 2007/2013 - Bando 2012 relativo alla Misura 214 Pagamenti agroambientali. Sottomisura 214/1 - Adozione di metodi di produzione agricola e gestione  del  territorio  sostenibili.
Azione  214/1F  -  Conversione dei  seminativi  in  pascoli permanenti.
Rettifica graduatoria regionale delle domande ammesse.

Qui sotto in formato grafico i relativi documenti.

giovedì 1 dicembre 2016

PSR Sicilia 2014/2020 - Misura 4.2: nota dolente

Oggi note dolenti sul Bando della Misura 4.2 del PSR Sicilia 2014/2020:
- all'articolo n. 9 delle Disposizioni Attuative si legge INTERVENTI E SPESE NON AMMISSIBILI Non sono comunque finanziabili:
s)  i costi relativi alla partecipazione a sistemi di qualità ed alla relativa certificazione

Ebbene, nelle Disposizioni Attuative viene chiaramente scritto che non sono ammissibili i costi per i sistemi di qualità e di certificazione, ma ... ma ... ecco che nei punteggi dei Criteri di Selezione, però ... magicamente i sistemi di certificazione fanno punteggio, così come si vede dalle immagini che riporto sotto.

Quindi? Non si possono richiedere i costi dei sistemi di certificazione e qualità, ma fanno punteggio ...
E siccome i punteggi sono "variabili", con un colpo di bacchetta magica ecco che i punteggi de "Interventi finalizzati all'introduzione di sistemi volontari di certificazione della qualità" valgono 4 per il comparto agrumicolo, 2 per quello ortofrutticolo, ma 8 per quello florovivaistico!!

Non commento, il tutto si commenta da solo!




PSR Sicilia 2014/2020: i Criteri di Selezione, 7° puntata

I criteri di selezione che pubblico oggi sono quelli relativi alla Misura 16 del PSR Sicilia 2014/2020.

MISURA 16 -  Cooperazione 
- Misura 16.1 - Sostegno alla creazione ed al funzionamento dei PEI
- Misura 16.2 - Progetti pilota o introduzione di prodotti, pratiche, processi o tecnologie nuove
- Misura 16.3 - Cooperazione tra piccoli operatori per organizzare processi di lavoro in comune e condividere impianti e risorse, nonché per lo sviluppo/la commercializzazione del turismo
- Misura 16.4 - Azioni per la cooperazione di filiera e sviluppo di filiere corte nei mercati locali comprese le attività promozionali
- Misura 16.6 - Sostegno alla cooperazione di filiera per l'approvvigionamento sostenibile di biomasse da utilizzare nella produzione di alimenti e di energia e nei processi industriali
- Misura 16.8 - Sostegno alla stesura di piani di gestione forestale o di strumenti equivalenti
- Misura 16.9- Sostegno per la diversificazione delle attività agricole in attività riguardanti l'assistenza sanitaria, l'integrazione sociale, l'agricoltura sostenuta dalla comunità e l'educazione ambientale e alimentare

Qui sotto i criteri di selezione in formato grafico